Breathing Bags

Breathing Bags sono buste di plastica con spazzatura trovate per le strade, che si gonfiano ed esplodono con movimenti e suoni respiratori. Le buste di plastica monouso sono così onnipresenti nella strada che non le notiamo nemmeno più. Guardandole esplodere, diventiamo consapevoli di quanta plastica vola in giro e di come le particelle di microplastica inquinino la nostra aria.
Il cortometraggio presentato al festival è un mix ibrido di animazione digitale e analogica, e mostra alcune scene di strada a Berlino, mentre esplodono i Breathing Bags. Una singola busta di carta prende vita e si trasforma in una scena piena di sorprese. Un raggio di speranza per il nostro mondo.

Screening:
• 5-27 novembre 2021: FONLAD Festival internacional de video arte e performance, Coimbra (PT) e online.
• 18-20 giugno 2021: 48 Stunden Neukölln, Berlino.

title: Breathing Bags
technique: Experimental video and animated charcoal drawing
length: 3’18”
year: 2021
background sound: Zsolt Sores – ArtuSound 2010 by Sounds of Europe, licensed under CC BY-NC 3.0
video concept, camera, charcoal animation, effects and montage: Maria Korporal
© Maria Korporal 2021

 

Stills from the video:

 

 

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.