La Vitruviana

Il disegno di Leonardo da Vinci di una figura maschile perfettamente inscritta all’interno di un cerchio e di un quadrato, noto come “Uomo vitruviano”, illustra ciò che credeva fosse una connessione divina tra la forma umana e l’universo. Amata per la sua bellezza e il potere simbolico, è una delle immagini più famose al mondo. Ma cosa accadrebbe se una figura femminile prendesse il posto della figura maschile dell’Uomo vitruviano? L’incantesimo divino con l’universo si romperà?
Meno famoso di Leonardo da Vinci, ma ben noto e importante per il suo lavoro pionieristico negli studi di movimenti fotografici è stato il fotografo inglese Eadweard Muybridge. Le sue sequenze della figura umana in movimento mostrano uomini e donne impegnati in diverse attività. Un’ispezione più ravvicinata rivela un modello tradizionale: gli uomini si manifestano in incredibili movimenti atletici, mentre le donne sono impegnate con attività domestiche o con la cura dei bambini. Una delle sequenze che mi ha profondamente impressionata si chiama “Turning Around in Surprise and Running Away”. Mostra una donna nuda che si copre gli occhi e i genitali mentre gira il corpo dalla fotocamera.
La donna di Muybridge e l’uomo di Leonardo sono fisicamente simili per molti aspetti. Entrambi esprimono le forme ideali e le proporzioni stabilite dai classici standard della bellezza umana, ma la loro consapevolezza del loro posto nella società sembra molto diversa. Il video sostiene questa osservazione e mostra simbolicamente come gli occhi della società guidati dalle convenzioni determinano questo atteggiamento.

Screenings:
• 1-31 maggio 2020: Video Art Miden online
• 23 aprile – 31 maggio 2020: Maria Korporal Monografia. Opere scelte 2008-2020, su VisualcontainerTV
• 28 novembre – 1 dicembre 2019: Vierte Welle Festival, Lichtblick-Kino, Berlino
der fragile Mikrokosmos ist vor Scham aus den Fugen, 1 – 30 dicembre 2018 nella Galleria VBK, Berlino

 

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.