Opere recenti e highlights

Pervitin Power

Il video qui sopra è un breve trailer. Il video completo “Pervitin Power” è lungo 6:37 e sarà presentato per la prima volta nella mostra Verfremdung nella galleria VBK, Berlino, dal 29 ottobre al 14 novembre 2021. Dopo l’apertura della mostra, dal 1 novembre, il video sarà anche •••>

Short Stories

“Short Stories” è un video immersivo a 360°. Si può muovere il mouse o il dito per girare •••>

Lost Theatre

“Lost Theatre” è un video immersivo a 360°. Si può muovere il mouse o il dito per girare •••>

Breathing Bags

Breathing Bags sono buste di plastica con spazzatura trovate per le strade, che si gonfiano ed esplodono con •••>

S.A.D.

NOVITÀ: Prima proiezione 28 novembre 2021: Nature and Culture – Poetry Film Festival, organizzato da The Poetic Phonoteque, Kulturhuset Islands Brygge, Copenaghen, Danimarca. Première online il 20 maggio 2021: Bologna in Lettere 2021, il festival online. Il disturbo affettivo stagionale (S.A.D.) non è più limitato alla cosiddetta depressione •••>

Railway Flower Labyrinth

Breve presentazione di KORPORAL MAZE-A-MAZE, o Railway Flower Labyrinth, un’installazione interattiva di Maria Korporal. Questo video presenta alcuni momenti durante la prima mostra Im bewegten Labyrinth, settembre 2020 nella Galerie LortzingART, Hannover. •••>

Pensare con il ginocchio

Screening e presentazioni: • 29 ottobre 2021: Videograma, Festival Internacional de Videoarte, Bogotà, Colombia. • 1-4 luglio 2021: •••>

Nel labirinto in movimento

Videoarte e altre azioni di Maria Korporal. Opere dal 2008 al 2020. Mostra 5-27 settembre 2020 presso LortzingART – Lortzingstraße 1 – 30177 Hannover, Germania. •••>

Tree Travelling

Il lavoro include un video della mappa del mondo con tutti gli aerei attualmente in volo, generato da un radar in tempo reale. Davanti al monitor c’è un piccolo tronco d’albero. Quando lo si muove, si riempie il mondo di alberi in crescita, mentre gli aerei lentamente scompaiono. •••>

ZoOm into my Room

La versione completa è ora disponibile come pay-per-view su www.visualcontainer.tv! In this video I try to show the human experience of loneliness and impotence during their „meetings“ in cyberspace. Even if the light image accurately depicts the person, eye contact is impossible. We look at a screen that shows a simulacra of some other human being and of ourselves. •••>