Maria Korporal, alias Maria Felix Korporal: videoarte, installazioni, imaging digitale, performance, web & graphic design.

Mostre ed eventi

Attuali e in arrivo: • 15-25 luglio 2021: 5° Festival Ecrã, Rio de Janeiro / online. Installazione interattiva •••>

Tree Travelling. Boom the Boom!

Trailer per il mio progetto interattivo online Tree Travelling: Boom the Boom! NOVITÀ: L’opera è stata selezionata per il 5° Festival Ecrã, che avrà luogo online dal 15 al 25 luglio 2021. Cliccare qui per il l link al mio lavoro nel festival. The original version of my •••>

Pensare con il ginocchio

Screening e presentazioni: • 1-4 luglio 2021: Fest Anča International Animation Festival 2021, Official Selection, Nová synagóga Žilina, •••>

Breathing Bags

Breathing Bags è un progetto di Maria Korporal per il festival 48 Stunden Neukölln 2021: 48-stunden-neukoelln.de/en/location/video-demand-0 Breathing Bags •••>

LUX – Abitare la luce

FOTOLIBRO D’ARTE LETTERARIO: LUX. Abitare la luce,  I Quaderni del Bardo edizioni di Stefano Donno. Progetto e introduzione •••>

S.A.D.

NOVITÀ: Prima proiezione 21 + 28 novembre 2021: Nature and Culture – Poetry Film Festival, organizzato da The Poetic Phonoteque, Kulturhuset Islands Brygge, Copenaghen, Danimarca. Première online il 20 maggio 2021: Bologna in Lettere 2021, il festival online. •••> il video su YouTube Il disturbo affettivo stagionale (S.A.D.) •••>

The First After-Corona Kiss

Il video è stato creato nella prima metà di aprile 2020, mentre il mondo è stato sopraffatto dal •••>

Korporal Labyrinth

Korporal Labyrinth è un work in progress, un resoconto di un viaggio viscerale in diversi stadi, espresso in una serie di brevi video. Il disegno dell’artista di un labirinto è stato il punto di partenza del progetto, insieme a una serie di filmati ripresi principalmente da luglio a •••>

Conferenza e presentazione di opere sulla sostenibilità e l’arte

Registrazione video della conferenza multimediale online di Maria Korporal il 18 marzo 2021, come parte di una serie •••>

Biografia

“L’arte è la mia vita, questo cammino apparentemente senza fine dalla nascita alla morte. Le mie idee e •••>